Agriturismo Italiano - Guida agli Agriturismo d'Italia
   
AGRITURISMO in ITALIA
   
Agriturismo Abruzzo

Abruzzo

Agriturismo Basilicata

Basilicata

Agriturismo Calabria

Calabria

Agriturismo Campania

Campania

Agriturismo Emilia Romagna

Emilia Romagna

Agriturismo Friuli Venezia Giulia

Friuli Venezia Giulia

Agriturismo Lazio

Lazio

Agriturismo Liguria

Liguria

Agriturismo Lombardia

Lombardia

Agriturismo Marche

Marche

Agriturismo Molise

Molise

Agriturismo Piemonte

Piemonte

Agriturismo Puglia

Puglia

Agriturismo Sardegna

Sardegna

Agriturismo Sicilia

Sicilia

Agriturismo Toscana

Toscana

Agriturismo Trentino Alto Adige

Trentino Alto Adige

Agriturismo Umbria

Umbria

Agriturismo Valle D'Aosta

Valle d'Aosta

Agriturismo Veneto

Veneto

   

Agriturismo Friuli Venezia Giulia

Scegli la Regione
Agriturismo Italiano - Guida agli Agriturismo d'Italia

AGRITURISMO FRIULI VENEZIA GIULIA

Vacanze in agriturismo in campagna o sulle suggestive colline friulane

Agriturismo Friuli Venezia Giulia - Udine, Trieste, Pordenone, Gorizia, Cividale del Friuli, Corno di Rosazzo, Colli Friulani

Agriturismi in
FRIULI VENEZIA GIULIA

- agriturismo in Provincia di Pordenone
- agriturismo in Provincia di Udine
- agriturismo in Provincia di Gorizia
- agriturismo in Provincia di Trieste

La Regione formata da 4 province: Gorizia, Pordenone, Trieste, Udine.
Il Capoluogo è Trieste. la superfice territoriale è di kmq 7846. La parte settentrionale del Friuli Venezia Giulia è formata dalle Alpi Carniche e anche se pur minimo, da un breve tratto di Alpi Giulie. Dal Passo di Monte Croce di Comelico fino alla Sella di Camporosso, si estendono le Alpi Carniche, le quali con la loro muraglia di protezione si elevano oltre i 2000 m. Le Alpi Giulie, invece, proseguono dalla Sella di Camporosso sino al Passo di Vrata, a nord di Fiume. La cima più alta è il Jôf di Montasio il quale appartiente solo in parte all’Italia mentre il resto si trova in Slovenia. Il Tagliamento divide le Alpi dalle Prealpi che sono meno alte, molto rocciose e con poca vegetazione. Il Passo di Fusine e il Passo di Predil collegano l’Italia alla Slovenia; il Passo di Monte Croce Carnico porta in Austria.La zona pianeggiante confina con il mare Adriatico dove anno luogo le città balneari di Lignano Sabbiadoro e Grado mete preferite delle vacanze estive scelte da molti turisti di tutto il mondo.
L'industrializzazione del Friuli-Venezia Giulia iniziò con uno sviluppo di base, con pochi grandi impianti, concentrati sulla costa come l'industria tessile di Torviscosa per esempio. Oggi, in fase di generale declino. Si è invece sviluppato con successo il modello dell'azienda manifatturiera medio-piccola, a struttura generalmente familiare, derivante dall'esperienza dell'artigianato e diffusa in ogni parte della regione.
È fiorente ormai in molti settori, come quello meccanico, soprattutto a Pordenone, quello tessile e quello dell'arredamento. In provincia di Udine, soprattutto nell'hinterland udinese, ha grande peso il settore terziario che rappresenta circa due terzi dell'occupazione totale. Presenti numerosi centri commerciali e centri di distribuzione, concentrati soprattutto a nord di Udine. Le industrie pesanti, un tempo presenti nel capoluogo friulano (acciaierie Bertoli, SAFAU) si sono trasferite nell'hinterland udinese (ABS di Cargnacco) oppure lontano dal capoluogo (Danieli di Buttrio e Pittini di Osoppo). Particolare impulso all'industria manifatturiera è stato dato dall'istituzione dei distretti industriali (distretto della sedia a Manzano, distretto del mobile a Brugnera, i prosciuttifici di San Daniele del Friuli).
L'agricoltura, resta nel complesso un settore debole. Discreto ruolo hanno in pianura la produzione di mais e di barbabietole da zucchero, mentre nell'area collinare una viticoltura molto specializzata garantisce vini e grappe di alta qualità. Anche l'allevamento del bestiame, bovino in prevalenza, ormai nettamente superiore al consumo locale e quindi destinato al commercio con le altre regioni, è al servizio di un'industria rinomata.
Nell'ambito dei trasporti il Friuli è collegato con l'Austria e la Slovenia con una eccellente rete Autostradale e Ferroviaria. Lo scalo aereo è quello di Ronchi dei Legionari vicino Trieste. In Friuli si possono trovare diversi Agriturismo con Ristorante nei quali è possibile organizzare cene, pranzi, e festeggiare il proprio matrimonio e cerimonie in genere, molti di questi agriturismi friuli sono dotati di camere per il pernottamento dotate di tutti i confort. In questa regione si possono degustare ottimi vini del collio friulano nelle diverse enoteche e aziende agricole nelle quali si può acquistare vino friulano e prodotti biologici come frutta, verdura ed insaccati, prodotti genuini legati ad antiche tradizioni.

Documento senza titolo
Agriturismoitaliano.info
 
Area operatori
Agriturismo
Vuoi iscrivere la tua struttura
su Agriturismoitaliano.info ?
Clicca qui
 
Documento senza titolo
AgriturismoItaliano.info - Guida agli agriturismo d'Italia - Project by Alfa.net Web Agency - © 2010 - grafica@alfa.it - P.IVA 02902940275 - Links
Utenti OnLine: 6